Storia

Storia

La storia di Ginger inizia 1924, quando il mio bisnonno Alberto Meier aprì il suo primo laboratorio orafo in Via Sant’Eufemia a Milano.

Dopo la Grande Guerra, i miei nonni Warner e Carla Meier ampliarono l’attività di famiglia con la distribuzione dei gioielli e partecipando alle più importanti fiere in Italia e all’estero trasformando il laboratorio in un’azienda conosciuta e apprezzata.

Negli anni, mio padre Alberto, ha portato avanti la tradizione di famiglia e ha affiancato alla distribuzione, i due negozi Ginger.

Il mio vero ingresso nel mondo del lavoro non è da considerarsi quando mio padre alle fiere, mi presentava vestito da paggetto. Ma bensì, all’età di 18 anni, spinto dal desiderio di continuare la tradizione di famiglia.

Ancora oggi, la nostra azienda è una realtà famigliare. I nostri collaboratori lavorano appassionatamente, alternandosi in mansioni e ruoli, come solo nelle aziende di famiglia si può fare, donando sempre entusiasmo a questo meraviglioso cammino iniziato più di cento anni fa.

Non manca mai la voglia di crescere e sognare.

Ringrazio tutti i nostri clienti che riescono a rendere unico il nostro lavoro.

Herny Meier